A Siena la Collezione Spannocchi

Ritorno a 'casa', a Siena, dopo più di 100 anni per due pannelli di Albrecht Altdorfer raffiguranti le Storie di San Floriano, in prestito dagli Uffizi. Accade per la mostra 'Una città ideale. Dürer, Aldorfer e i Maestri Nordici della Collezione Spannocchi a Siena', allestita al Santa Maria della Scala dal 14 dicembre al 5 maggio. L'esposizione è una tappa del processo di riunificazione dei dipinti della collezione, donati al Comune nel 1835 e conservati in larga parte nella Pinacoteca Nazionale e nel Museo Civico di Siena. In mostra una selezione delle opere fiamminghe e nordiche della Collezione Spannocchi, definita la più rilevante raccolta senese. Oltre ai due pannelli di Altdorfer, agli Uffizi dal 1914 ma già facenti parte della Collezione, esposti il San Girolamo di Albrecht Dürer, la Lucrezia di pittore legato alla cerchia di Lucas Cranach, La decapitazione del Battista, attribuita ad un artista tedesco collaboratore di Altdorfer e la Torre di Babele.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. NoiTv
  2. Il Tirreno
  3. Il Giunco
  4. Maremmanews
  5. Maremmanews

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Campagnatico

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...